Vai al contenuto
Home » Comportamento del cane » Perché il cane lecca tutto?

Perché il cane lecca tutto?

Esistono molte ragioni per cui i cani amano leccare il viso del proprietario o qualsiasi altro oggetto presente nell’ambiente circostante.

Alcuni cani leccano gli oggetti per noia, mentre per altri il leccamento può diventare un’abitudine compulsiva che fornisce un effetto calmante e rilassante. Tuttavia, quando la leccata diventa un’attività auto-stimolante, potrebbe nascondere uno stato di ansia o disagio. In alcuni casi, il leccamento, se eccessivo, può causare problemi secondari.

Sia che il cane lecchi il pavimento dopo aver rovesciato la ciotola del cibo o il viso del proprietario, è bene precisare che il leccamento di per sé è un comportamento canino del tutto normale. Tuttavia, si tratta di un comportamento a cui è bene prestare particolare attenzione, poiché alcune situazioni potrebbero essere suggestive di un problema di salute o comportamentale sottostante.

Perché i cani leccano tutto?

Il leccamento può essere un’abitudine innocua, ma in alcuni casi può essere un segno di un problema sia di salute che comportamentale.

Problemi comportamentali

Se il cane non sembra preferire un oggetto in particolare, è probabile che il leccamento sia un comportamento auto-calmante o un’abitudine compulsiva. Non essendo un’abitudine che il cane sviluppa all’improvviso, potrebbe non essere possibile cambiarla in breve tempo. Inoltre, la leccata può rappresentare anche un modo per il cane di comunicare con il proprietario.

Per alcuni cani, la noia è la causa alla base di questo comportamento. Per prevenire lo sviluppo di questa abitudine, è importante fornire al cane un’adeguata quantità di stimoli ed esercizio fisico durante la giornata.

Attività come il gioco del riporto all’aperto, una passeggiata o una corsa possono essere di grande aiuto. Inoltre, educare il cane all’uso del kennel (addestramento in cassa) quando si è lontano da casa per brevi periodi di tempo può contribuire a prevenire il leccamento di oggetti che potrebbero innescare comportamenti distruttivi o portare all’ingestione di oggetti pericolosi.

Se il cane presenta altri problemi comportamentali, si raccomanda di consultare il veterinario per escludere potenziali cause sottostanti. Nel caso in cui la leccata diventi incontrollabile, è importante identificare tale comportamento il prima possibile per evitare l’insorgere di ulteriori problemi, in quanto potrebbe essere un segno di ansia da separazione.

Poiché questo comportamento può comportare esiti distruttivi o dannosi, si raccomanda di discutere con il veterinario le opzioni migliori disponibili per risolvere il problema, come rivolgersi a un addestratore cinofilo professionista o a un veterinario comportamentista che possano valutare approfonditamente il cane.

Problemi di salute

Quando il cane lecca tutto, potrebbe anche essere un segno di un problema di salute, come un’infezione o un disturbo gastrointestinale. Per determinare la presenza di un problema di salute sottostante, si raccomanda di fissare un appuntamento con il veterinario affinché possa valutare lo stato di salute dell’animale.

Ignorare questo comportamento può avere conseguenze negative, come autotraumatismo, insorgenza di infezioni secondarie o comportamenti indesiderati e distruttivi. Se il cane manifesta segni d’infezione, è consigliabile rivolgersi sempre al veterinario per trattare adeguatamente la condizione.

cane lecca tutto

Perché i cani leccano oggetti specifici, persone o altri animali?

Se il cane tende a leccare determinati oggetti, persone o altri animali, esistono alcune potenziali ragioni alla base di questo comportamento.

Persone

I cani provvedono alla propria igiene personale in modo istintivo leccandosi. Allo stesso modo delle madri che leccano e puliscono i loro cuccioli, alcuni cani sentono il bisogno di leccare la persona per la quale hanno una particolare preferenza. Che si tratti di un segno di rispetto o amore oppure di ripulire le briciole sul viso del proprietario alla fine di un pasto, il cane trova conforto nel leccare.

Il cane può anche gradire il sapore salato della pelle del proprietario dovuto al sudore dopo una sessione di allenamento in palestra, quindi sarà invogliato a leccarla. I cani sono anche consapevoli del fatto che la leccata attira l’attenzione del proprietario. In questi casi, quindi, il leccamento ha lo scopo di distrarre la persona per portarla ad accarezzare il cane.

Talvolta, può essere difficile individuare la causa esatta del leccamento. Pertanto, è sempre bene consultare il veterinario per escludere eventuali altri problemi.

Aria

Il fatto che il cane lecchi l’aria non è sempre correlato alla presenza di un irresistibile odore di biscotti appena sfornati. Ad esempio, il cane può iniziare a leccarsi le labbra in attesa di un pasto o di uno snack.

Tuttavia, un leccamento eccessivo dell’aria può essere dovuto a un disturbo neurologico o compulsivo. Se il cane non è stato visitato recentemente dal veterinario, questo è il momento opportuno per un esame fisico approfondito. Il veterinario sarà infatti in grado di escludere eventuali malattie neurologiche ma anche dolori dentali o malattie dentali, poiché leccare l’aria può essere anche un segno di disagio e/o fastidio.

Divano e/o mobili

Anche se può sembrare sgradevole, il sudore delle persone che vivono in casa o i resti di uno spuntino consumato a tarda notte possono rimanere sui mobili e rappresentare un’allettante scoperta per il cane. I cani leccano i mobili anche per esplorare l’ambiente circostante e ispezionare l’area alla ricerca di eventuali nuove attività.

Rimuovere eventuali briciole dai mobili e pulire le superfici può contribuire a evitare che vengano impregnati di saliva da parte del cane.

Se il leccamento dei mobili sembra essere un’attività continua e compulsiva, prova a offrire al cane giocattoli divertenti e gustosi o giochi interattivi per tenerlo occupato ed evitare che distrugga il divano o altri mobili. Anche la pratica di esercizio fisico su base giornaliera può aiutare il cane a smaltire l’energia in eccesso accumulata a fine giornata.

Pavimento o tappeto

Può capitare che il cane lecchi il pavimento o il tappeto per ripulire la superficie dal cibo inavvertitamente rovesciato in occasione di un pasto, ma questo può tradursi in comportamenti distruttivi in cui l’animale ingerisce o distrugge oggetti. Anche il leccamento del pavimento può diventare un’abitudine compulsiva.

Per evitare questi comportamenti, è importante intrattenere e stimolare il cane durante il corso della giornata. A questo scopo, le opzioni a disposizione sono molteplici, tra cui appositi giocattoli da masticare, specie se il cane è particolarmente attratto dal tappeto. È consigliabile mantenere il pavimento pulito e privo di cibo o oggetti, che potrebbero essere tossici per il cane o causare un’ostruzione.

Giochi per cani

Il tuo cane ha improvvisamente iniziato a leccare i suoi giocattoli? Sebbene alcuni giochi per cani abbiano effettivamente un rivestimento appetibile, alcuni cani leccano i loro giocattoli per avere una sensazione di comfort e tranquillità, in particolare quando si tratta del loro gioco preferito.

Trovare conforto nei giocattoli e negli ambienti familiari può infondere nel cane un senso di calma. Pertanto, se noti che il tuo cane lecca i suoi giocattoli con moderazione, non c’è alcun motivo di preoccuparsi, in quanto in genere non si tratta di un segno di problemi più gravi.

Altri animali

Alcuni cani leccano altri animali, in particolare i loro compagni di gioco, per diverse ragioni, tra cui:

  • Sensazione di benessere e modo di comunicare con l’altro animale
  • Esplorazione
  • Segno di infezione (ad esempio, infezione auricolare, congiuntivite, gengivite)

Per quanto possa essere adorabile vedere due cani che si leccano amichevolmente a vicenda, è comunque consigliabile evitare di incoraggiare questo comportamento specie se eccessivo, poiché può causare altri problemi. Infatti, il passaggio di batteri da un cane all’altro, può provocare l’insorgenza di nuove infezioni. Inoltre, il leccamento, se eccessivo può comportare un’ulteriore irritazione a carico di infezioni preesistenti.

Le proprie zampe/coda/dorso/zampe/labbra/zona inguinale

Il tuo cane trascorre gran parte del suo tempo leccandosi le zampe o il pelo in generale?

Il cane si lecca per provvedere alla propria igiene personale, ma anche in caso di allergie o altre condizioni cutanee, soprattutto se l’area interessata appare arrossata, priva di pelo e presenta anomalie di altro tipo. In presenza di questi segni, si raccomanda di contattare il veterinario poiché i segni manifestati dal cane potrebbero essere dovuti a una dermatite o a un’infiammazione cutanea.

Le infezioni cutanee più comuni sono causate da un allergene ambientale, che può causare l’insorgere di ulteriori infezioni della pelle. Se necessario, il veterinario prescriverà farmaci orali o raccomanderà l’applicazione di un collare elisabettiano per evitare ulteriori irritazioni a carico delle aree infette e pruriginose.

Nel caso in cui il cane lecchi persistentemente un punto specifico del suo corpo ma la cute non risulta irritata, è comunque consigliabile consultare il veterinario. Potrebbe infatti trattarsi di un segno di dolore articolare o artrite.

Fonti

[riduci]

Ultimo aggiornamento in data 9 Febbraio 2023