prurito cane
Il prurito è fondamentalmente una sensazione sgradevole che induce il cane a grattarsi o a mordicchiarsi. È causato da reazioni chimiche che si verificano nella cute e stimolano i nervi, portando il cervello a percepire la sensazione di prurito. L’atto di grattarsi può stimolare queste reazioni infiammatorie cutanee e aggravare […]

Prurito nel cane: cause e trattamento


perdita di appetito gatto
Il termine anoressia descrive la situazione in cui il gatto perde appetito e non vuole mangiare o non è più in grado di mangiare. L’appetito è psicologico ed è correlato alla memoria e ai meccanismi di associazione. Diversamente, la fame deriva da un bisogno fisiologico dell’organismo quando necessita di nutrimento. […]

Perdita di appetito (anoressia) nel gatto: cause e trattamento


disordini motilità intestinale gatto
I disordini della motilità gastrica sono anomalie dovute a condizioni che alterano il normale svuotamento dello stomaco con conseguente distensione e successiva funzionalità anomala dello stomaco. Cause Le cause dei disordini della motilità gastrica sono molteplici, tra cui: Disordini del metabolismo Ipokaliemia (bassi livelli di potassio) Insufficienza renale Inibizione nervosa Stress […]

I disordini della motilità gastrica nel gatto



proteinuria cane
La proteinuria, nei cani, è la presenza di una quantità eccessiva di proteine nelle urine, rilasciata dal glomerulo. Le urine contengono normalmente solo piccole quantità di proteine. Che cosa è la proteinuria? I reni sono deputati al mantenimento dell’equilibrio di liquidi e minerali nell’organismo. Acqua e molecole essenziali vengono riassorbite […]

Proteinuria (proteine nelle urine) nel cane: cause, sintomi e terapia


collasso acuto gatto
Il collasso acuto è una perdita improvvisa di forze che porta il gatto a cadere al suolo e a non essere in grado di rialzarsi. L’animale può cadere a terra sia in posizione seduta (cedimento degli arti posteriori) o in posizione sdraiata (collasso totale). In alcuni casi, specie se il collasso si […]

Collasso acuto nel gatto: cause e trattamento


epatite cronica attiva cane
L’epatite cronica attiva è una infiammazione cronica e progressiva a carico del fegato che si traduce nella sostituzione del normale tessuto epatico con tessuto cicatriziale. Nella maggior parte dei casi, la causa dell’epatite cronica attiva non viene mai scoperta. Cause potenziali includono: virus dell’epatite canina (adenovirus I), leptospirosi, malattia da […]

Epatite cronica attiva nel cane: sintomi, diagnosi e trattamento



chetoacidosi diabetica gatto
La chetoacidosi diabetica, la forma più grave di diabete mellito, è caratterizzata da gravi alterazioni a carico delle sostanze chimiche presenti nel sangue (squilibri elettrolitici inclusi). Il diabete mellito è una condizione cronica in cui la carenza dell’ormone insulina altera la capacità dell’organismo di metabolizzare gli zuccheri. Si tratta di una delle patologie […]

Chetoacidosi diabetica nel gatto: sintomi e terapia


ipersalivazione cane
Ptialismo è il termine utilizzato per descrivere la presenza di salivazione eccessiva o scialorrea. Lo ptialismo può essere normale in alcuni animali. In effetti, alcuni cani di grossa taglia, come l’Alano, possono produrre una quantità eccessiva di saliva a causa della specifica conformazione di labbra e bocca. Altri cani potrebbero […]

Ptialismo (ipersalivazione) nel cane: cause e rimedi


amiloidosi renale cane
L’amiloidosi renale è una malattia poco comune del metabolismo proteico in cui una proteina, nota come amiloide, si deposita anormalmente nei reni causando una eccessiva perdita urinaria di proteine. Tra gli animali domestici, è più comune nei cani e sembra essere una malattia ereditaria nei cani di razza Shar Pei. Patologie infiammatorie […]

Amiloidosi renale nel cane: sintomi, diagnosi e trattamento



anemia infettiva felina
Il termina “anemia” viene utilizzato per indicare una riduzione del normale numero di globuli rossi circolanti (eritrociti) o della quantità di emoglobina presente nel sangue. L’anemia infettiva felina, nota anche come emobartonellosi, è una malattia causata da microrganismi batterici parassitici che si attaccano alla superficie dei globuli rossi comportando l’insorgenza […]

Anemia infettiva felina (emobartonellosi): cause, sintomi e trattamento


rp_idronefrosi_gatto.jpg
L’idronefrosi è la distensione o l’ingrossamento della pelvi renale consistente nel ristagno di urina a seguito dell’ostruzione dell’uretere, ovvero il canale escretore che consente il passaggio dell’urina dal rene alla vescica urinaria. Cause L’idronefrosi può essere causata da qualsiasi condizione in grado di ostruire gli ureteri, tra cui stenosi, neoplasia […]

Idronefrosi nel gatto: cause, sintomi e trattamento


rp_ipoplasia_pancreatica_cane.jpg
Il pancreas è una piccola struttura annessa alla parete dell’intestino tenue. Questa ghiandola ha due funzioni principali: produce insulina per favorire l’assorbimento degli zuccheri nel sangue ed enzimi importanti che favoriscono la digestione di proteine e grassi (lipidi). Questi enzimi transitano dal pancreas all’intestino tenue attraverso il dotto pancreatico. Il […]

Ipoplasia pancreatica nel cane: sintomi, rischi e gestione



rp_alitosi_gatto.jpg
L’alitosi è genericamente un cattivo odore dell’alito. Di solito presenta cause orali, sebbene talvolta possa essere provocata da altri processi patologici. In commercio esistono svariati prodotti che possono essere di utilità per trattare questo problema, tra cui spazzolino, dentifricio e snack specifici che possono contribuire a minimizzare il tartaro o […]

Alito cattivo nel gatto: cause, diagnosi e trattamento


rp_stomatite_cane.jpg
La stomatite presenta molte definizioni e presentazioni. Si tratta essenzialmente di una infezione batterica cronica, debilitante e dell’infiammazione dei tessuti orali che in genere origina nel parodonto, ovvero il tessuto molle che circonda i denti (gengive), o nella regione facciale (regione orofaringea). Sebbene virus e disturbi del sistema immunitario siano […]

Stomatite nel cane: sintomi, diagnosi e trattamento


rp_gatto_rigurgito.jpg
Il termine rigurgito fa riferimento all’emissione dalla bocca di liquido, muco o cibo deglutito ma non pervenuto nello stomaco o subito rifluito dallo stomaco prima di aver subito l’azione del succo gastrico. A differenza del vomito, il rigurgito non è accompagnato da nausea e non comporta forti contrazioni addominali. È […]

Rigurgito nel gatto: cause, diagnosi e trattamento