Home » Alimentazione del cane » La cannella è tossica per il cane?

La cannella è tossica per il cane?

Il tuo cane ti guarda con sguardo implorante non appena riponi sul ripiano della cucina le focaccine o le girelle alla cannella appena sfornate? L’hai scoperto curiosare nel portaspezie? Se la risposta è sì, probabilmente ti sarai chiesto se i cani possono mangiare la cannella. È cosa nota che alcuni alimenti, come il cioccolato e l’uva, possono essere tossici per il cane. Quindi, è logico preoccuparsi anche di cibi e spezie come la cannella.

La cannella è tossica per il cane?

No, la cannella non è tossica per il cane. Tuttavia, l’olio essenziale di cannella può essere tossico per i cuccioli. Anche se il consumo di una quantità eccessiva di cannella non causa effetti tossici fatali per la salute del cane, questo non deve essere necessariamente considerato come un “via libera” al consumo smodato di questa spezia. Pet Poison Helpline avverte che la cannella può causare irritazione cutanea e dell’apparato digerente nonché sensibilizzazione sia negli animali domestici che nell’essere umano, soprattutto se consumata in grandi quantità.

I bastoncini di cannella, la cannella in polvere e la cannella presente nei prodotti da forno sono prodotti che il cane può facilmente ingerire. È bene pertanto ricordare che la masticazione di bastoncini di cannella e il consumo di cannella in polvere o di olio essenziale può irritare la bocca del cane. Inoltre, l’inalazione di cannella in polvere può causare l’insorgere di tosse, difficoltà respiratorie e soffocamento.

Quanta cannella è troppa? Pet Poison Helpline afferma che serve più di un cucchiaino di cannella in polvere per causare problemi alla maggior parte degli animali domestici, sebbene gli oli essenziali possano provocare l’insorgenza di problemi a dosaggi inferiori. Inoltre, i cani di piccola taglia possono presentare una maggiore sensibilità a quantità inferiori di cannella rispetto alle razze di taglia più grande.

Pet Poison Helpline avverte anche che un sovradosaggio elevato di cannella può comportare:

cane cannella

Aiuto, il mio cane ha mangiato della cannella! E ora?

Nel caso in cui il cane ingerisca una quantità elevata di cannella, anzitutto è bene non farsi prendere dal panico. Tuttavia, si raccomanda di contattare comunque il veterinario. La cannella non è fatale per il cane, ma gli effetti collaterali relativi all’ingestione di una quantità eccessiva di cannella possono essere fonte di disagio per l’animale e il veterinario è la figura professionale più adatta per aiutare il cane a riprendersi da questo spuntino speziato.

Il cane può mangiare prodotti da forno alla cannella?

Una piccola quantità di cannella, come quella usata nella maggior parte dei prodotti da forno, non fa male al cane. Detto questo, offrire al cane prodotti da forno non è necessariamente una buona idea. Infatti, gli alimenti ricchi di grassi, zuccheri e calorie possono causare obesità, diabete e complicazioni come la pancreatite. Alcuni prodotti da forno possono anche contenere xilitolo come dolcificante, molto tossico per il cane.

Se decidi di dare al tuo cane prodotti da forno con cannella, assicurati di offrirgli solo piccole quantità su base molto irregolare (ossia sporadicamente) e assicurati che non contengano altri ingredienti che potrebbero essere tossici o dannosi per la sua salute, come xilitolo, cioccolato o uvetta.

Noce moscata e cannella

La cannella può non essere tossica per il cane, ma la noce moscata, un’altra spezia comunemente usata in cucina, può avere effetti tossici. La noce moscata contiene la tossina miristicina, che può causare allucinazioni, aumento della frequenza cardiaca, disorientamento, ipertensione, dolore addominale, secchezza delle fauci e persino crisi convulsive.

Questi sintomi possono persistere fino a 48 ore. Tuttavia, è necessaria una quantità elevata di noce moscata per causare problemi alla salute del cane. Le piccole quantità utilizzate nei prodotti da forno sono generalmente sicure. Nel caso in cui il tuo cane dovesse accidentalmente consumare una quantità elevata di noce moscata, si raccomanda di chiamare il veterinario e di tenere monitorato l’animale.

La cannella apporta benefici alla salute del cane?

Si dice che la cannella apporti una serie di benefici alla salute dell’essere umano, sebbene questi non siano stati dimostrati in modo conclusivo. Per quanto questo possa essere eccitante per coloro che amano la cannella e desiderano avere una scusa per aumentarne il consumo, è bene comunque non giungere alla medesima conclusione per quanto riguarda la salute del cane.

Se hai intenzione di somministrare al tuo cane la cannella sotto forma di integratore, consulta sempre prima il veterinario per discutere dei possibili rischi e potenziali benefici. Nel mentre, prendi in considerazione la possibilità di utilizzare altri integratori con benefici comprovati che possano effettivamente supportare la salute del tuo cane.

In conclusione, sì, il cane può mangiare questa spezia in piccole quantità anche se non è necessaria o raccomandata per la sua salute.

Fonti

[riduci]

Aggiornato il 4 Novembre 2022 da AIS

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments